cosa facciamo

li La verifica e controllo dei livelli di qualità dell'aria come specificato dalle normative nazionali e internazionali vigenti.
li La distribuzione dei dati aggiornati agli Enti preposti alla tutela dell'ambiente, ai Comuni, alle Associazioni ambientaliste e al pubblico.
li Lo studio dei fenomeni fisici e chimici relativi all'inquinamento, attività di ricerca e modellistica in collaborazione con altri Enti e Università.

→ Leggi

stazioni di rilevamento

Da questa pagina è possibile visualizzare i dati relativi ad ogni singola stazione e consultare le concentrazioni delle sostante rilevate. Le stazioni di rilevamento elaborano le informazioni garantendo un aggiornamento in tempo reale dei dati rilevati in diversi punti della provincia di Siracusa. I valori presentati nelle pagine dati sono convertiti ad una scala di "qualità" leggibile anche da un pubblico non tecnico. 

→ Leggi

PREVISIONI METEO

Il servizio è realizzato dal CIPA in collaborazione con l'Istituto di Fisica dell'Atmosfera dell'Università degli Studi di Atene.
Da questa pagina è possibile accedere alle previsioni meteorologiche locali specializzate per il territorio siciliano. È possibile inoltre visionare le informazioni meteorologiche relative all'intero bacino del Mediterraneo disponibili sul sito dell'Università di Atene.

→ Leggi

Moto ondoso

moto ondoso

Il servizio offre dati sulla previsione del moto ondoso nel bacino mediterraneo. Attraverso un servizio di aggiornamento dati è possibile prevedere il comportamento delle onde sulle nostre coste. I dati sono disponibili in diagrammi facilmente consultabili.

Polveri sospese

Polveri sospese

Polveri Sospese o PM (Particulate Matter) è il termine utilizzato per indicare presenze solide o di aerosol in atmosfera, generalmente formate da agglomerati di diverse dimensioni, composizione chimica e proprietà derivanti sia da fonti antropiche sia naturali.

Qualità dell'aria

qualitÁ dell'aria

Attraverso le rilevazioni effettuate dall'Università degli Studi di Atene è possibile consultare in tempo reale i dati sulle concentrazioni di polveri sottili, Ozono, Biossido di Azoto e Anidride Solforosa contenuti nell'aria nel bacino del Mediterraneo fino a 72 ore.